Nuotare con La Balenottera Minore

La balenottera minore o balenottera rostrata (Balaenoptera acutorostrata)  è una tra le specie più piccole della famiglia Balaenopteridae.
Questo splendido cetaceo è caratterizzato da una fascia bianca sulle pinne pettorali, il dorso di colore grigio scuro e le dimensioni molto ridotte (circa 10 m di media)...

Alcuni ricercatori  suddividono la specie in 3 o addirittura 4 sottospecie che occupano le diverse aree geografiche del globo.  Nel Mar Mediterraneo gli incontri con questo piccolo misticeto sono abbastanza rari e generalmente si avvistano piccoli gruppi di 2/3 individui. Tuttavia  sono animali molto curiosi e non è raro che si avvicinino alle imbarcazioni di studiosi e subacquei.
Nel Nord della Grande Barriera Corallina in Australia, più esattamente nel mitico Ribbon Reef, si è sviluppata una vera e propria industria turistica grazie alla presenza di queste affascinanti balenottere. Durante la migrazione, nei mesi di Giugno e Luglio, infatti, gli operatori subacquei che hanno il permesso da parte del Parco Marino, possono organizzare uscite di whale watching e contribuire a raccogliere dati per il programma di monitoraggio. La socievolezza di queste piccole balene e una corretta gestione da parte del Parco Marino, hanno reso possibile lo svilupparsi di attività eco-sostenibili che alcuni centri subacquei hanno sfruttato in pieno. Nuotare con le balenottere minori e ascoltare i loro canti è un esperienza da non perdere, che accoppiata con le immersioni al Ribbon Reef,  rende l’Australia una delle destinazioni subacquee migliori al mondo.

Photo Credit: Len2040

Nuotare con La Balenottera Minore

Leave a comment

You are commenting as guest.