Banco Skerki
4.2/5 rating (6 votes)

Map

Il Banco Skerki è formato da una serie di secche situate in acque internazionali distanti circa 60 miglia dalle coste di Marettimo. Il Banco sprofonda in mezzo al mare, battuto da marosi e correnti e, in passato è stato testimone di numerosi naufragi -il più famoso avvenne il 2 Dicenbre del 1942 quando la Royal Navy affondò un intero coinvoglio Italiano-. Le immense rocce vulcaniche che lo compongono trovano il sommo a 30 cm, denominato "scoglio Keith". Per visitare questo mitico luogo, bisogna organizzare vere e proprie spedizioni subacque o affidarsi ai pochi tour operator che organizzano crociere subacquee partendo generalmente da Trapani o Palermo. La vasta area del Banco non ha ancora nomi di punti d'immersione definiti e precisi, a causa della sua grandezza (circa 16 miglia) e delle poche visite da parte dei subacquei. Pescatori subacquei, che organizzano battute di pesca di 2 giorni durante i mesi estivi, hanno riportato numerosi incontri con lo squalo bianco, sia in navigazione che in acqua. Si pensa infatti, che questo splendido predatore, occupi questo tratto di mare per riprodursi. Invertebrati marini come celenterati, briozoi, poriferi, crostacei e tunicati, sono particolarmente numerosi, ma grossi pelagici possono sfrecciare nel blu in qualsiasi momento.

Spot Features

  • Level: AOW
  • Type: Current - seamount
  • Visibility: > 25 mt
  • Best season: Da Maggio a Settembre
  • Animals you can see here:

Share this page

Related Diving spot